Lupo racconta la SMA – Jacopo Casiraghi

Benvenuti in un mondo misterioso, un mondo ricco di storie, di gioia, di speranza e di arcobaleno.
Quella raccontata da Jacopo è una storia, un insieme di dodici favole che coinvolgono il lettore fin dalla prima pagina. Con uno stile di scrittura semplice e fluente che trascina chi legge in un turbinio di peripezie e avventure, mostrando il mondo dell’Atrofia muscolare con una chiave diversa, giusta e positiva. Il tutto mostrato dai disegni e le illustrazioni di Samuele Gaudio.

per instagram

Autore: Jacopo Casiraghi

Titolo: “Lupo racconta la SMA”

Pagine: 150

Genere: favola

Carissimi,
questo mese una seconda recensione per voi! Una recensione particolare, speciale, che spero possa aiutare a trasmettere un messaggio importante. Vi sto parlando della raccolta di favole di Jacopo CasiraghiLupo racconta la SMA”, illustrato da Samuele Gaudio, edito grazie alla casa farmaceutica BIOGEN assieme a numerose altre associazioni e sponsor.

Un insieme di dodici favole per mostrare e raccontare attraverso storie di coraggio, forza di volontà, ma soprattutto di amore, il mondo dell’Atrofia Muscolare Spinale. Una patologia neuromuscolare degenerativa che colpisce i bambini.
Il libro verrà distribuito gratuitamente negli ospedali italiani che trattano le patologie neuromuscolari e nei negozi della Feltrinelli da oggi 23 settembre fino al 6 ottobre, sempre gratuitamente.

Quella raccontata da Jacopo è una storia, un insieme di storie, che permette di poter immaginare e viaggiare in un mondo dove gli animali pensano, parlano e affrontano numerose tematiche, non avendo timore di mostrare sentimenti spesso celati ai più piccoli per difenderli: il timore, la preoccupazione e la paura. Sentimenti umani.

“Tutti hanno paura di qualche cosa. Non è possibile non avere paura. Anche i grandi possono avere paura ma talvolta lo tengono segreto persino a loro stessi”

***

Benvenuti in un mondo misterioso fatto di animali parlanti, lupi narratori di storie e cervi guardiani. Animali che si comportano e parlano proprio come noi umani, giocano e vivono avventure disparate e particolari.

Un mondo fantastico vegliato e protetto da Cervo Maestoso, che vigila e controlla dal fitto della foresta, nella parte più oscura e misteriosa: il cuore del bosco.
Benvenuti nelle storie raccontate da Vecchio Lupo, un narratore provetto e, in fondo, di buon cuore. Grazie ai suoi racconti potrete salire sul treno che passa proprio nel cuore della foresta, e scendere giù in città circondati da tanti amici animali sorridenti e con un grande bagaglio di speranza. E che dite di prendere il volo assieme al passerotto Guscetto? Non sempre è necessario poter usare le ali per volare, l’importante è volerlo, e si sa: “Volere è potere”, diamo vita ai sogni! Riuscirete a cantare assieme al Giovane Corvo in un castello abbandonato da un mago oscuro. Per non parlare di Viperella, altro che Vincent van Gogh, troverete i suoi disegni e la sua conoscenza della pittura e dei colori celestiale! Mi raccomando però, non parlatele troppo, lei ama il silenzio. Ma non sempre il silenzio è un alleato, anzi. A volte serve proprio un amico “rompiscatole” per spronare a reagire.

Benvenuti in questo mondo ricco di storie, di gioia, di speranza, e di arcobaleno.

***

Jacopo Casiraghi grazie al suo stile di scrittura semplice e scorrevole, trasporta il lettore in un mondo di favole. Dodici favole in tutto, che creano nella mente di chi legge una riflessione su una tematica poco conosciuta.

Favole raccontate da una voce narrante, onniscente, che mostra le varie avventure e le problematiche che i vari personaggi devono affrontare. Storie ideate non solo per i bambini, ma anche per i ragazzi e i genitori, in modo da poter dare un aiuto nell’affrontare una situazione delicata, con un’ottica diversa, mostrando come una condizione inizialmente negativa e oscura possa essere sfidata con un animo resiliente, trovando una soluzione e un’alternativa, senza però mai perdere la voglia di reagire, di ridere, di vivere. Ed ecco che con le storie dei leprotti, di Viperella, del Giovane Corvo, di Guscetto il passerotto e di tanti altri, il messaggio di speranza è forte e concreto.

Una raccolta che fa comprendere come la vita non sia fatta di scelte nere o bianche, ma di sfumature. Mostrando la gioia delle piccole cose, dei piccoli dettagli in un contesto di dolore. Perché non tutto può essere arcobaleno, a volte è necessaria anche l’oscurità, lo sconforto, per poter poi reagire e trovare la speranza e la forza. Perché la vita è equilibrio, ed è proprio l’equilibrio l’unica scelta giusta per poter vivere bene.

Che dire della Cortigiana d’Inchiostro? Il mondo di favole raccontato da Jacopo Casiraghi coinvolge il lettore fin dalla prima pagina. In un turbinio di storie e avventure, mostrando il mondo dell’Atrofia muscolare con una chiave diversa, giusta e positiva. Perché a volte l’avere i muscoli forti non è una condizione sufficiente per essere felici, l’importante è il saper reagire, sempre. In qualunque modo.

“Io credo che non importi quanto siano forti i tuoi muscoli: se hai il cuore per ascoltare queste favole, beh, fai parte della storia anche tu”

Fai parte della storia anche tu, non perdere l’occasione di poter leggere questa raccolta di favole.

Cattura

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...