Non vendere i tuoi sogni, mai – Umberto Lucarelli

Autore: Umberto Lucarelli Titolo: Non vendere i tuoi sogni, mai Casa editrice: Bietti Pagine: 92 Genere: narrativa/autobiografia   Cari amici librosi, questo mese vi parlo del libro di Umberto Lucarelli “Non vendere i tuoi sogni, mai” edito da Bietti. Questa di cui vi parlerò è una storia particolare, un’autobiografia, decisamente articolata nei suoi sbalzi temporali, [...]

Santiago – Giuseppe “Leo” Leonelli

Una storia di un viaggio, non solo fisico, ma soprattutto un viaggio interiore, di esplorazione del proprio sé. È una storia sulla ricerca, sulla forza, sulla resistenza. Con una scrittura fluida e scorrevole, Giuseppe Leonelli accompagna il lettore lungo il Cammino di Santiago, camminando fianco a fianco durante tutto il tragitto, assaporando i piatti tipici, godendo delle emozioni, dei silenzi che solo la natura è in grado di regalare. Leggere questo libro farà venire voglia di intraprendere il Cammino di Santiago a chiunque lo legga, a chiunque percepisca nel suo inconscio che ci sia qualcosa ancora da capire, qualcosa da scoprire e che la vita, così come la si sta vivendo, non permette di poter cogliere questa sfaccettatura del proprio animo.

Oceano mare – Alessandro Baricco

Un libro che ha in sé una poetica che coinvolge il lettore, se non nell’immediato, qualche attimo successivo. Una storia che sicuramente non la si può leggere tutto d’un fiato, ma è necessario assaporarla, ragionarci, rifletterci. Solo allora, quando si cercherà di comprenderne la natura, si riuscirà ad apprezzarla. Il mio consiglio, quindi, è di non soffermarsi al primo stato d’animo, alla prima impressione, ma di continuare nella lettura, e solo in quel momento si dispiegherà, agli occhi del lettore, un mondo che probabilmente non pensava di trovare.

La terza metà del cuore – Emanuele Cislaghi

Una storia che ha la capacità di colpire il lettore toccandone corde sensibili e profonde. Una storia che va letta con lentezza, con calma, per comprendere al meglio tutta quella gamma di sfaccettature e sfumature quasi tangibili nell’inchiostro delle parole. Un incontro tra due anime che si uniscono, due cuori che condividono un dolore, un legame che si stringe a prescindere dalla reciproca volontà. Una voglia di capirsi, di vedersi, di volersi, di unirsi. Quando l’urgenza di amare supera ogni logica. Quando il cuore guida la ragione.